Oggi scopriamo insieme un delicatissimo e ricercato Balsamo che unisce l’estratto naturale di tartufo nero umbro al mosto cotto d’uva acetificato lasciato a maturare all’interno di botticelle di legno.

Ha un sapore aromatico senza essere troppo pungente, può essere utilizzato in sostituzione alle scaglie di tartufo o insieme ad esso per rafforzarne l’inconfondibile fragranza.

Come utilizziamo il balsamo al tartufo nero?

E’ buonissimo su risotti, a piccole gocce su formaggi freschi e stagionati, ma ne consigliamo l’uso anche su spezzatini di carne e crespelle di patate, ravioli fritti, fagiano, agnello e piccione, uova di quaglia, tagliata, insalate di valeriana con scaglie di Parmigiano. Insomma una vasta scelta per questo prodotto speciale.

Un vero e proprio piccolo tesoro a tavola.

Scopri tutte le caratteristiche del prodotto