Come riconoscere una farina integrale? Quale scegliere tra le farine integrali in commercio? Oggi approfondiamo alcuni aspetti relativi al mondo della farina integrale.

Farine a confronto: farina 00 e farina integrale[tratto da Wikipedia]

Sempre parlando di farina di grano tenero nella tabella sottostante sono presenti le caratteristiche dei due tipi di farina. La farina 00 è quella più raffinata e priva di particelle di crusca e cruschello. La farina integrale è quella con la più alta percentuale di cruschello e crusca, la legge italiana impone dei limiti che sono 1,3%-1,7% di presenza di ceneri. Il grano tenero macinato veramente in modo integrale possiede mediamente una percentuale di ceneri (sali minerali) che varia dal 2 al 2,2%, quindi nella farina integrale normalmente commercializzata una parte della crusca è asportata.

Componenti Farina integrale (100g) Farina 00 (100g)
PROTEINE (g) 13,0 9,0
Sali minerali (%) 2,2 0,5
CALCIO (mg) 50 14
FOSFORO (mg) 450 90
MAGNESIO (mg) 150 50
Vitamina B1 (mg) 0,6 0,1
Vitamina B2 (mg) 0,3 0,04
Vitamina B6 (mg) 0,7 0,2

Farina veramente integrale e farina ricostruita. Si è aperto ultimamente un dibattito sulla farina veramente integrale magari ottenuta con la macinazione a pietra e quella ricostruita per esempio unendo farina “Tipo 0” alla crusca. La differenza sostanziale tra i due prodotti che all’apparenza sono simili si può verificare dall’analisi chimica, se la farina ricostruita contiene fibra in quantità molto simile alla farina integrale, o comunque una quantità di fibra deciso dalla ricetta desiderata. Non è lo stesso per le vitamine i minerali gli enzimi i grassi, ovvero le sostanze più preziose del grano dal punto di vista nutrizionale che sono contenute nel germe, il germe nella farina ricostruita è in alcuni casi assente.

Quindi come sceglierla?

Consigliamo una farina integrale macinata con un mulino a pietra e prodotta con grano coltivato in Italia.

La nostra scelta: una farina integrale tradizionale biologica.

Si tratta di una farina integrale di grano tenero, macinata con mulino artigianale a pietra, ottenuta da grano coltivato nella Valle Ufita in provincia di Avellino. Qui il link al prodotto. Farina Integrale Tradizionale.